• liberta_1

Costituzione del primo Centro di Sovranità Popolare nella Tuscia

Costituzione del primo Centro di Sovranità Popolare  nella Tuscia  (http://csptuscia.blogspot.it/2015/06/costituzione-del-primo-centro-di.html) Il giorno 27 giugno 2015 è nato ad Attigliano (TR) il CSP della Tuscia, primo in Italia, presso l’Antico Granaio Poppi Gaudenzi;  un innovativo progetto locale, in alternativa ad una incontrollata globalizzazione, che nasce, con il patrocinio ed il supporto dell’Associazione politico-sociale …

Leggi tutto

COSTITUZIONE PRIMO CSP CENTRO DI SOVRANITA’ POPOLARE

1) Presentazione dell’associazione nazionale “Comitato Italiano Popolo Sovrano” e del programma di realizzazione dei Centri di Sovranità Popolare: un progetto di politica sociale, che parte dalle realtà locali, per abbracciare l’intero ambito nazionale; il progetto prevede una cittadinanza attiva e protagonista del governo del territorio, che utilizza tutti gli strumenti …

Leggi tutto

LETTERA AI SINDACI DELLE CITTA’ COSTIERE (per ora Puglia, Basilicata, Calabria)

TUTTI POSSONO E DOVREBBERO UTILIZZARLA!!! Lettera ai sindaci delle città costiere dall’Avv. Antonio TUPPUTI (Delegato Puglia CIPS). Se volete potete utilizzarla per le città a voi vicine. (Scarica il pdf della lettera)     ………………………………………………………………………………………….. Regione Puglia protocollo@cert.comune.barletta.bt.it                              Egr. Sig. segreteriasindaco@comune.barletta.bt.it                    …

Leggi tutto

IMU – FURTO DI STATO

imu” Appropriazione indebita pari a quasi 50 di miliardi di euro. A tanto ammonta la cifra che lo Stato ha incassato nell’ultimo triennio grazie alle tasse sulla casa sommate alla rivalutazione catastale lasciata in eredità da Mario Monti. Di vero e proprio furto si tratta, in verità, in quanto le tasse sulla casa (almeno sulla prima casa) sono appunto incostituzionali.

… Così che oggi investire nel mattone non significa più assicurarsi un tetto, ma piuttosto una trave a cui appendere il cappio. E il mercato immobiliare crolla, insieme al comparto dell’edilizia. Quello che era il volano dell’economia la sta ancora una volta trascinando, ma nel baratro. …”

MA QUANTE VOLTE LA DOBBIAMO PAGARE UNA CASA???

http://democrazia-diretta.org/2014/08/25/tasse-sulla-casa-stato-ci-ruba-2mila-miliardi-di-euro/

FacebookTwitterGoogle+Email

C’ERA UNA VOLTA LA REPUBBLICA…

incostituzionalePoco da festeggiare, tanto da fare!

I Trattati UE hanno sottratto all’Italia la potestà di battere moneta, obbligando lo Stato a finanziare TUTTA la propria spesa pubblica mediante prestiti ad interesse.

Non è più il lavoro dei cittadini a giustificare la creazione della Moneta; ma è, al contrario, la possibilità di ottenere Moneta con un prestito ad interesse, a consentire, nei limiti in cui un prestito può essere chiesto, concesso e restituito, il lavoro, le opportunità e la creazione di ricchezza.

La Repubblica non è più “fondata sul lavoro”, ma su un vincolo esterno: che consente il lavoro entro certi limiti, non a tutti e non per tutte le potenzialità che la nostra forza lavoro può esprimere. Leggi tutto

FacebookTwitterGoogle+Email

Sensibilità Chimica Multipla (MCS)

Sensibilità Chimica Multipla (MCS)             da “Informare X Resistere” del 18 marzo 2011 La MCS viene descritta come una multiforme sintomatologia, conseguenza di un disagio fisico, scatenato dalla presenza di sostanze chimiche. E’ scientificamente dimostrato come la MCS sia una sindrome immuno-tossico infiammatoria, caratterizzata da intolleranza …

Leggi tutto

Statuto tipo per CSP

Statuto del “Centro di Sovranità Popolare” (CSP Roma 1) Art. 1 DENOMINAZIONE E’ costituita nel rispetto del codice civile e della L 383/2000 l’associazione CSP Roma 1. Art. 2 SEDE L’associazione ha sede legale in ………., Via ………, non ha scopo di lucro, la sua durata è illimitata. Gli eventuali …

Leggi tutto